Un incontro tra il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, e il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, con la partecipazione di Roberto Vecchioni e Lucia Annunziata, il prossimo 29 luglio al Maschio Angioino. E' uno degli appuntamenti previsti dal programma di 'Napoli citta' viva Estate 2011', rassegna di appuntamenti di musica, cinema, arte e spettacoli che dal 21 luglio al 2 ottobre si svolgeranno nel capoluogo partenopeo.

L'assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Antonella Di Nocera, in conferenza stampa con il sindaco Luigi de Magistris, ha illustrato alcune linee guida alla base della promozione culturale della citta': "Nessun evento speciale, ma un programma biennale ambizioso stilato in 20 giorni e con zero risorse", sottolinea Di Nocera, ricordando che "la precedente amministrazione ha speso tutti i fondi per il Maggio dei monumenti".

Basta con i "contributi a pioggia", aggiunge Di Nocera: "Il Comune non sara' piu' impresario ma mettera' a disposizione gli spazi, assumendosi il ruolo di responsabile dell'agibilita' dei luoghi, che prima era degli organizzatori degli eventi". Tra gli appuntamenti previsti, l'incontro tra i sindaci di Napoli e Milano, concerti di Daniele Sepe, Almamegretta con Raiz, e il Napoli Taranta Festival organizzato da Eugenio Bennato, il 13 e 14 settembre con la partecipazione dell'Orchestra del Teatro San Carlo. Tutti a costo zero: "Il programma e' stato fatto senza risorse, l'unica spesa e' il service audio luci del Maschio Angioino", spiega Di Nocera. Altra novita': la riapertura della Casina Pompeiana, edificio storico posto all'interno della Villa Comunale di Napoli, che a settembre ospitera' una serie di concerti, dalla musica classica alla contemporanea.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information