Matteo Renzi ha parlato poco dopo la mezzanotte ed ha ammesso la propria sconfitta al referendum. Ha annunciato che domani pomeriggio andrà al colle per formalizzare le dimissioni lanciando poi la palla al fronte del no che avrà l'onere e l'onore del risultato.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information