MARCIANISE - Ieri sera, presso la sede provinciale del partito, si è riunita la dirigenza sezionale di Marcianise unitamente a quella provinciale dell’Udc per esaminare la situazione politico-amministrativa del Comune alla luce degli ultimi gravi avvenimenti che hanno interessato l’amministrazione della città.

L’assemblea ha espresso solidarietà ai tre assessori dimissionati (Giulio Salzillo, Pasquale Salzillo e Franco Zinzi) ed ha preso atto che tale ultima decisione, di fatto, determina la collocazione dell’Udc all’opposizione in Consiglio Comunale, essendosi interrotto il rapporto di fiducia con il sindaco Tartaglione ed essendo venute meno le condizioni politiche che diedero vita alla coalizione.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information