MONDRAGONE - "In merito alla questione di Mondragone sono certo che la segreteria provinciale troverà le giuste soluzioni per riprendere l’attività del partito che negli ultimi mesi ha visto precipitare la situazione politico-amministrativa del maggiore centro del litoraneo casertano". Lo ha dichiarato Giovanni Cusano responsabile provinciale organizzazione del Pd.

In particolare  - agginge Cusano - il segretario Abbate sta affrontando in questi giorni la questione con la sollecitudine che meritano casi di tale importanza; egli infatti ha ritenuto di avocare a sé la gestione del circolo di Mondragone con il supporto di tutta la segreteria provinciale per affrontare nella dovuta misura e con il necessario impegno la prossima tornata elettorale amministrativa. Per questo tutti i componeti della segretaria provinciale sono impegnati nell’affrontare le questioni emergenti. Come ha tenuto a sottolineare il segretario Abbate, tutti i dirigenti provinciali sono coinvolti, in particolare il sottoscritto per la delega ricevuta, darà la massima attenzione alle questioni organizzative del partito che inevitabilmente passeranno attraverso un nuovo tesseramento, peraltro già previsto per l’anno in corso, e la conseguente elezione degli organismi dirigenti del circolo di Mondragone.

 

Ritengo di chiudere la questione al più presto per permettere agli iscritti di Mondragone di discutere sulle possibili soluzioni per il prossimo appuntamento elettorale. Credo che ogni questione possa essere risolta al più presto anche nell’ipotesi probabile di candidature plurime che inevitabilmente dovranno essere sottoposte al vaglio degli elettori con la celebrazione di primarie di partito o, nell’evenienza, di coalizione. Il segretario ha per questo ritenuto di accelerare i tempi onde consentire al partito di uscire da un probabile pantano che ci avrebbe portati ad affrontare le elezioni in condizioni non appropriate.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information