MATESE- Importantissima seduta del consiglio generale della comunità montana in programma in due sessioni: il 3 o 4 ottobre. In entrambe le date programmate alle 18,30. Unico ma pesante e carico di impegnatività l’argomento all’ordine del giorno ; vale a dire l’esame della delibera commissariale che ha preso atto della impossibilità di fare il bilancio di previsione 2011 in pareggio.

Da qui il richiamo del commissario ad acta ad adottare “provvedimenti strutturali” in ordine alla spesa. Di fatto significa mettere mano alla riduzione del personale in esubero rispetto alle risorse stanziate dalla regione Campania. La riunione è stata convocato dal presidente dell’assemblea Bruno Corono.Manca all’appello circa 4 milioni di euro .O si riesce a convincere la regione ad aumentare gli stipendi o (ipotesi più realistica) occorre ridurre il personale Baif( braccianti idraulico forestali) o amministrativo.

 

Michele Martuscelli





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information