Tutti i papabili per le prossime regionali in Campania stanno scaldando i motori. Tra questi potrebbe essere della partita anche il sindaco di Frignano, Gabriele Piatto. Il primo cittadino sta ancora ragionando sulla scelta ma ormai sembra essere cosa fatta: "Priorità alla candidatura alla Regione Campania". Piatto, non nasconde la sua volontà di presentarsi alle prossime elezioni che serviranno a rinnovare il consiglio regionale della Campania così come non nasconde la sua volontà di scendere in campo con il simbolo della Lega essendo stato lui "il primo sindaco casertano a sposare il progetto di Salvini”.  Ad oggi però ci sono ancora troppi punti interrogativi, tra i quali proprio la data del voto, fondamentale per capire se un sindaco si dimetta o meno per proporre la candidatura: "Non sappiamo ancora quando saremo chiamati alle urne - dice Piatto - e di conseguenza non sto ancora pensando alle dimissioni. C'è tempo, quando ci sarà l'ufficializzazione della data delle elezioni sicuramente presenterò la rinuncia alla carica di sindaco per questa nuova entusiasmante sfida. Ad oggi resto in carica perché ho in programma numerosi interventi fondamentali per la comunità di Frignano come i lavori per la nuova palestra comunale, la conclusione degli interventi per i beni cinfiscati e l'assistenza domiciliare. Progetti portati avanti dalla mia amministrazione e che voglio seguire fino alla conclusione dell'iter". Piatto quindi comunque parteciperà alle Regionali perché "ho già dato la mia disponibilità alla candidatura" rinunciando quindi alla sicurezza della carica di sindaco ma si dice tranquillo perché "lascio il mio Comune in buone mani e soprattutto in una fase già avanzata. Abbiamo lavorato tanto e bene in questi anni. E i risultati si notano benissimo sul territorio. Come già detto in altre occasioni voglio affrontare questa sfida, è una 'battaglia' politica che mi manca e con la Lega sono convinto di poter ottenere anche un ottimo risultato".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information