Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594017637, 1099, 1028, 0, 71 )

Tutte le forze politiche stanno lavorando a pieno regime per la composizione delle liste da presentare in vista delle prossime elezioni regionali in Campania. Uno tra i primi ad aver messo a segno un grande colpo è il consigliere uscente Luigi Bosco, che come annunciato ai microfoni di Campania Notizie in occasione dell’adesione a Italia Viva non sarà direttamente della partita e che molto probabilmente nella sua nuova lista civica ‘Campania Viva’ si ritroverà candidato il sindaco Marcello De Rosa. Non è ancora ufficiale la discesa in campo del primo cittadino di Casapesenna ma da indiscrezioni trapelate sembra che manchino solo i dettagli. L’operazione può essere data quasi per certa. E non sarebbe da poco perché De Rosa nel tempo ha tessuto una fitta rete di rapporti: la stretta amicizia che lo lega all’ex sindaco di Orta di Atella, Andrea Villano, quella col consigliere comunale di Gricignano di Aversa, Vittorio Lettieri, e col consigliere comunale di Caserta, Andrea Boccagna. Oltre che l’appoggio dell’intero suo consiglio comunale, visto che a Casapesenna non c’è l’opposizione. Una situazione che potrebbe creare dei grossi grattacapi ai dem della provincia di Caserta che perdono in questo modo un consistente pacchetto di consensi.

Per la provincia di Caserta alla civica di Luigi Bosco hanno già dato disponibilità Vincenzo Santangelo di Maddaloni, Caterina Sagliano di San Marcellino, Steve Stellato di Santa Maria Capua Vetere, Francesca Trovato, consigliere comunale di Caserta, e Orlando De Cristofaro, figlio di Enrico, ex sindaco di Aversa. Potrebbe essere ipotizzato un appoggio al governatore uscente Vincenzo De Luca, considerata l’area centrista alla quale appartiene Bosco, ma questo aspetto per il momento non è stato definito e la lista non è quindi ancora collegata ad alcuno schieramento.

Luigi Viglione





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information