I misteri che riguardano la gestione dell’ambito C6, da parte del comune di Casaluce, continuano ad intensificarsi. Abbiamo inoltrato una Richiesta di Accesso agli atti inerente le determinazioni adottate dagli organi comunali di competenza in merito alla nota, inoltrata dal legale di una ditta esclusa da una gara di appalto, afferente l’ambito C6, secondo la quale sarebbero totalmente illegittimi sia il bando, indetto dal comune di Casaluce, non più Comune capofila dell’ambito, sia la procedura di affidamento, all’esito della quale sarebbe stato favorito un diverso operatore economico. Chiediamo chiarezza e trasparenza! Sempre!

I consiglieri di opposizione Antonio Cutillo, Arturo Spina, Antonio Comella

Uniti per Cambiare

LEGGI QUI LA RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information