In una gremita aula consiliare del comune di Aversa si è svolto un importante evento per la città. Il sindaco Alfonso Golia e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca hanno sottoscritto il piano per i Pics (Programmi Integrati Città Sostenibile). L’impegno preso dal primo cittadino Golia e il governatore De Luca, entrambi sulla stessa linea dicendo che si tratta di un punto di partenza importante per migliorare una tra le città più importanti della Campania, prevede di utilizzare fondi regionali per 12 milioni di euro da destinare alla riqualificazione di plessi storici come la Casa Cimarosa, l’ex ospedale psichiatrico della Maddalena e le molte chiese della città. Durante l’incontro non è mancato il passaggio sul fatto gravissimo avvenuto nella giornata di ieri, quando al Comune è stata recapitata una busta contenente un proiettile indirizzata all’assessore ai Lavori Pubblici, Benedetto Zoccola. Ad aspettare il presidente De Luca fuori alla casa comunale un gruppo di manifestanti armati di cartelli che hanno gridato alcuni slogan e lanciato un sacchetto di rifiuti contro il governatore.

LA VIDEO INTERVISTA A VINCENZO DE LUCA

LA VIDEO INTERVISTA AD ALFONSO GOLIA





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information