Fervono ancora i preparativi per la chiusura della lista Liberi e Moderati messa in campo dai consiglieri regionali Luigi Bosco e Giovanni Zannini in vista delle prossime elezioni provinciali di Caserta. Le danze sono ancora aperte. Siamo alle battute finali ma mancano ancora dei tasselli. Fino al momento in cui scriviamo i primi nomi che Zannini e Bosco hanno tirato fuori dal loro cilindro sono otto. Ancora in dubbio Della Rocca di Caiazzo.

Luigi Viglione

LA LISTA LIBERI E MODERATI

Mimmo Carrillo (San Prisco)

Pasquale Crisci (Santa Maria a Vico)

Mauro Della Rocca (Caiazzo)

Michele Di Martino (San Marcellino)

Mauro Di Stefano (Ciorlano)

Mario Russo (Caserta)

Gianluigi Santillo (Piedimonte Matese)

Stanislao Supino (Vairano Patenora)

A breve gli altri candidati.

 

 

 

FervonollllLLlll ancora i preparativi per la chiusura della lista ‘Liberi e Moderati, messa in campo dai consiglieri regionali Luigi Bosco e Giovanni Zannini in vista delle prossime elezioni provinciali di Caserta. Le danze non sono ancora chiuse in casa Bosco-Zannini. Siamo alle battute finali ma qualcosa già è trapelato. I primi nomi che Bosco ha tirato fuori dal suo cilindro sono Russo di Caserta, Carrillo di San Prisco, Supino di Vairano Patenora e Di Stefano di Ciorlano.

Ancora in dubbio il quinto uomo scelto dal consigliere di Campania Libera: Della Rocca di Caiazzo.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information