“Anna Castelli è una giovane amministratrice in gamba e sarebbe un rappresentante valido, nonostante la poca esperienza. Sicuramente sarebbe idonea in provincia ed è spendibile per questo ruolo”. Così commenta il sindaco Andrea Villano la possibilità di avallare il nome della giovane esponente di Coraggio.

Il primo cittadino quindi non rifiuta tale eventualità dichiarando che ciò che per lui è importante è trovare una scelta unitaria. “Stiamo ragionando all’interno della maggioranza per una soluzione che ci metta d’accordo al fine di trovare una figura che possa spendersi anche presso altre amministrazioni e non solo presso quella ortese”. Giovedì ci sarà una riunione proprio per tale scopo.

Gli altri 2 papabili alle provinciali sono Nando D’Ambrosio e Vincenzo Moccia. Il primo pochi giorni fa aveva dichiarato a mezzo social che era pronto a tutte le eventualità. Contento nel caso in cui si convergesse sul suo nome, contento anche di fare un passo indietro. Forse D’Ambrosio ha già presagito che malgrado la sua aspirazione, probabilmente non si andrà a finire sul suo nome almeno per il motivo della sovrapposizione dei ruoli istituzionali essendo presidente del civico consesso. Il secondo, Vincenzo Moccia, indicato dal gruppo Primavera Ortese, porterebbe ad una fuoriuscita dell’asse dell’orbita civica troppo a destra. Villano però ha tenuto a precisare che “oltre a trovare la persona su cui convergano tutti si tratta di scegliere la linea politica perché il candidato scelto comporterà una lista corrispondente. I nomi sono tutti validi, ma si deve decidere anche in base ad una visione futura”.

E infine ha commentato con soddisfazione l’esito del consiglio comunale odierno: “Abbiamo approvato all’unanimità la variazione di bilancio per i finanziamenti delle scuole. Un risultato straordinario per cui sono molto contento. È la dimostrazione che si può lavorare insieme per il bene della comunità”

Valentina Piermalese





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information