Anche Casal di Principe alla fine ha deciso: riconfermare Renato Natale quale sindaco della città. Non è riuscito nell'impresa al primo turno ma ha passato "l'esame" del ballottaggio, in cui era in competizione con Luigi Petrillo, senza troppi problemi. Da sempre espressione del centro sinistra casertano negli anni si è sempre distinto per il suo impegno nella lotta contro la criminalità organizzata, tanto da diventarne quasi un simbolo. A Renato Natale quindi, alla sua terza sindacatura, l'onere di amministrare una città sempre molto difficile per i prossimi 5 anni.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information