Gravissimo episodio di cronaca a Casapesenna. Data alle fiamme la palestra della scuola elementare di Casapesenna. L'incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi. In pochi minuti il piano terra dell'istituto comprensivo si è trasformato in un inferno. Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco che in poco più di 5 minuti sono giunti sul posto e hanno sedato il rogo. Grazie alla celerità dei pompieri si è impedito che le fiamme si propagassero in tutto l'edificio. Dalle prime indagini è emerso che si tratta di un incendio doloso. A provocarlo sarebbero stati tre ragazzi. È ancora presto per capire se sia stato un incidente o se i giovani abbiano volutamente appiccato l'incendio.

Non nasconde il suo rammarico il sindaco Marcello De Rosa: "È un fatto di inaudita gravità, sono certo che le forze dell'ordine individueranno quanto prima i responsabili che spero siano severamente puniti. Avvieremo subito i lavori di rifacimento della palestra ma resta il rammarico per un episodio che lascia l'amaro in bocca". Stasera si terrà il comizio proprio del sindaco De Rosa, che si è ripresentato alla guida della città e che sicuramente sarà rieletto in quanto l'opposizione non ha presentato la lista. Durante il comizio sicuramente il primo cittadino parlerà di quanto accaduto. Sia chiaro, Casapesenna non è questa. Ma negli ultimi tempi si stanno susseguendo una serie di preoccupanti fatti di cronaca che creano allarme tra la popolazione. Servirebbe quindi un maggiore controllo del territorio.

Mario De Michele

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information