Il Programma Integrato Città Sostenibile ad Aversa ha compiuto un importante balzo in avanti verso la fase operativa. Nel pomeriggio di mercoledì è stata firmata a Napoli la delega del presidente della Regione Vincenzo De Luca al sindaco Enrico de Cristofaro, che consentirà ad Aversa di gestire direttamente la fase di progettazione e realizzazione dei PICS (Progetto Innovativo di Continuità Sperimentale), con l’assegnazione dei 13 milioni di euro previsti dai finanziamenti europei. Tra le numerose città medie della Campania interessate dal programma, soltanto alcune hanno ricevuto la delega del governatore della regione per l’attuazione dell’Asse 10 “Sviluppo urbano sostenibile”, Aversa è tra queste, grazie al lavoro svolto negli ultimi anni, che ha consentito alla città di presentarsi con tutti gli adempimenti in regola per ottenere la delega di funzioni e computi per l’attuazione del programma. Al momento della firma erano presenti anche il Vicesindaco Michele Ronza che, quale delegato ai Lavori Pubblici, ha seguito tutto l’iter della prima fase con il dirigente comunale Pirone, l’architetto Cosimo Schipani ed il dott. Massimo Resce.
“E’ un traguardo importantissimo - ha commentato il primo cittadino de Cristofaro - che pone Aversa nelle condizioni di raggiungere uno degli obbiettivi di ammodernamento e pianificazione che abbiamo perseguito sin dal nostro insediamento”. Soddisfatto anche il Vicesindaco Ronza: “Adesso finalmente siamo operativi, partiremo a breve con la seconda fase. Voglio anche rivolgere un particolare ringraziamento a tutto lo staff che ha lavorato ai PICS”.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information