Maria Menditto entra in giunta al posto della dimissionaria Maria Grazia Zagaria e si occuperà di Affari Generali. Come ampiamente anticipato da Campania Notizie stamattina è arrivato il decreto di nomina firmato dal sindaco Andrea Villano (clicca sul link alla fine dell’articolo). Il neo assessore ha 32 anni, è avvocato civilista e risiede a Trentola Ducenta. Lavora nello studio legale di Saverio Griffo, noto amministrativista molto attivo negli enti locali. La Menditto è stata indicata per conto di Coraggio dal consigliere di maggioranza Anna Castelli. Le due sono colleghe e molto amiche. La responsabile degli Affari Generali è considerata una ragazza coriacea e operativa. Le premesse sembrano buone, anche se l’inesperienza lascia più di una perplessità, ma ovviamente va giudicata sul campo.

Quello che lascia di stucco è il conferimento delle deleghe di Bilancio e Finanze a Peppe Roseto “Poltrone e Sofà”. Non ci risulta che sappia fare calcoli più complessi di 1 + 1  fa 2 a meno che non abbia recentemente ottenuto in clandestinità un master in economia e commercio a Cambridge. Potrebbe trattarsi di un incarico transitorio in attesa dell’indicazione del sostituto della Zagaria. In caso contrario consigliamo al sindaco Villano di munire Roseto almeno di un pallottoliere. Giusto per arrivare a contare fino a 10.

Mario De Michele

LEGGI IL DECRETO DI NOMINA





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information