Quattro interrogazioni e due mozioni. Alcune delle quali su temi “caldissimi” e di primaria importanza per la collettività. I consiglieri comunali di opposizione Enzo Tosti e Marilena Belardo (Costruire Alternative), Vincenzo Gaudino (candidato sindaco del centrosinistra) e Vincenzo Russo del Movimento 5 Stelle hanno chiesto la convocazione del civico consesso per affrontare e cercare di risolvere una serie di questioni prioritarie per le sorti del territorio. Nelle quattro interrogazioni Tosti, Belardo, Gaudino e Russo chiedono chiarezza sull’assunzione degli stagionali da parte della ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti, spiegazioni sulla presenza di “persone estranee e non addette ai lavori” negli uffici Suap e Utc, risposte concrete sull’avvio degli Ambiti territoriali ottimali e infine provvedimenti efficaci a tutela dei diversamente abili. Di massimo interesse una delle due mozione. I quattro esponenti della minoranza infatti chiedono la revoca del Piano urbanistico comunale. Assolutamente secondaria la mozione che riguarda il conferimento della cittadinanza onoraria al sottoscritto per rendere “operativa” una proposta lanciata dal sindaco Andrea Villano.

“Stamattina con i Consiglieri Comunali Marilena Belardo, Vincenzo Russo e Vincenzo Gaudino - ha scritto Tosti su Fb - abbiamo protocollato all'attenzione del Sindaco e del Presidente del Consiglio 2 proposte di Delibere e 4 interrogazioni con la richiesta che vengano inserite nell'OdG del prossimo Consiglio Comunale. Le due Mozioni riguardano la richiesta di conferimento della Cittadinanza Onoraria al direttore Mario De Michele, rendendo operativa una proposta lanciata proprio dal Sindaco Andrea Villano e la seconda è la revoca del Piano Urbanistico Comunale. Le Interrogazioni riguardano:
- Richiesta delucidazioni sulle assunzioni stagionali operate dalla G.N.P.
- Richiesta delucidazioni su persone estranee e non addette ai lavori nel SUAP e nell'UTC
- Richiesta di delucidazioni sui tempi di avvio degli A.T.O. sulla raccolta rifiuti e gestione idrica
- Richiesta di delucidazioni sullo stato dell'arte dei servizi di assistenza ai disabili: Assistenza domiciliare, Assegni di cura e Pulmino. Crediamo - si conclude il post - che la gestione della cosa pubblica nella piena trasparenza sia la priorità.
Spiegheremo nei prossimi giorni punto per punto le varie mozioni e le interrogazioni presentate. Stiamo cercando di svolgere il ruolo affidatoci dai cittadini in serenità e con pieno spirito costruttivo avendo come principio solo l'interesse e il bene pubblico”.

Mario De Michele

P.S. È doveroso da parte mia ringraziare i consiglieri comunali Enzo Tosti, Marilena Belardo, Vincenzo Gaudino e Vincenzo Russo per aver posto all’attenzione dell’assise il conferimento della cittadinanza onoraria al sottoscritto. Non è piaggeria. Meno che mai imbonimento. È solo un sincero e profondo sentimento di stima e apprezzamento che nutro nei loro confronti. Con Tosti c’è un’affinità elettiva direbbe Goethe che dura da circa 15 anni. La Belardo l’ho conosciuta in campagna elettorale e dopo due parole mi ha fatto comprendere con umanità e convinzione l’importanza simbolica e politica della lista “Diversamente Ortesi”. Che Russo sia una persona perbenissimo non serve che lo dica io. Una nota di rilievo la riservo a Gaudino. Ha avuto il coraggio di intraprendere un percorso solitario quanto coraggioso su una questione che crea oggettivi disagi all’interno della sua coalizione. Gli devo dare atto che ha dimostrato di avere le palle, a differenza di altri che hanno solo uno scrotino. Dico fin d’ora che la richiesta avanzata da Enzo Tosti, Marilena Belardo, Vincenzo Gaudino e Vincenzo Russo è e sarà sempre un motivo di vanto personale e professionale. L’esito della votazione sul conferimento della cittadinanza onoraria non mi interessa. Credetemi. Ho l’onore di ritenermi già cittadino “acquisito” di Orta di Atella.





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information