Alife - Amministrazione Cirioli al capolinea. Otto consiglieri-quattro della ex maggioranza confluiti in “liberi per Alife” e quattro della minoranza ”Toro” uscita dalle urne si sono dimessi contestualmente davanti al notaio e domani protocolleranno le dimissioni ponendo fine all’esperienza sindacale di “Uniti per Alife”. L’azzeramento della giunta ha paradossalmente accelerato il processo di disgregazione già in atto. A giorni l’arrivo del commissario prefettizio che affiancherà la terna di commissari per la liquidazione per il dissesto finanziario del comune decretato dall’ex giunta.

Michele Martuscelli





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information