“L’irresponsabilità politica e l’incapacità del centrosinistra non conoscono confini e sembrano accanirsi in particolar modo sulla città di Maddaloni. Le contestuali dimissioni dei 13 consiglieri rappresentano certamente un atto grave che penalizza la comunità cittadina, ma sono solo l’ultimo affronto ad una Città che ha bisogno di un sindaco operativo per affrontare le diverse emergenze che attendono una risposta da tempo. Dopo aver prorogato i termini per l’attività estrattiva e dimostrato, attraverso le parole del generale Alineri, l’inadeguatezza nel gestire le difficoltà del Villaggio dei Ragazzi, ora il Pd ha consegnato la Città nuovamente nelle mani del commissario prefettizio. Questo era il cambiamento che il centrosinistra aveva in mente per Maddaloni? Il coordinamento provinciale di Forza Italia esprime pieno sostegno ad Andrea De Filippo che ha dimostrato sin dal primo giorno di queste poche settimane dal ballottaggio di avere le caratteristiche per amministrare al meglio Maddaloni e quindi essere l'ottimo Sindaco che manca alla città." E’ la nota del consigliere regionale e coordinatore provinciale di Forza Italia Caserta, Gianpiero Zinzi.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information