«Razzano è l’unico sindaco in grado di attuare il programma comune a tutti i consiglieri già eletti nella coalizione vincente». E’ questo il passaggio chiave del documento sottoscritto dai quattordici eletti, dai coordinatori e dai presentatori di tutte le liste della coalizione di centrosinistra che hanno voluto così sgomberare il campo da voci su improbabili trasversalismi. «Ringrazio i miei amici – ha sottolineato il candidato sindaco – con loro abbiamo costruito un progetto vincente come testimoniato dal risultato raccolto domenica scorsa al termine dello spoglio. Oggi tutti assieme siamo impegnati affinché l’opera si completi e domenica prossima la città possa avere il sindaco che ha già scelto e che solo per una stortura della legge elettorale non è stato ancora proclamato. Il centrosinistra maddalonese, le forze civiche, viaggiano tutti nella stessa direzione che è rappresentata dal bene della città. Sarebbe impossibile rispondere alle sirene di progetti già bocciati dall’elettorato che oggi cercano di assumere la guida di Maddaloni senza avere, però, i numeri per governarla. #èora #puntoeacapo».

 

ECCO IL TESTO DEL DOCUMENTO DEL CENTROSINISTRA Siamo pronti a governare. Domenica 11 giugno i cittadini di Maddaloni hanno scelto e premiato la coalizione che ha sostenuto il candidato sindaco Giuseppe Razzano con numeri inequivocabili. Ben 11444 preferenze, pari al 54,44%, hanno già determinato l’elezione di 14 consiglieri comunali. Grazie ai Maddalonesi Per noi questo rappresenta solo il primo passo.. La maggioranza compatta è lontana dall’eco delle provocazioni ed è unita a sostegno di Giuseppe Razzano. L’unico sindaco in grado di attuare il programma comune a tutti i consiglieri già eletti nella coalizione vincente. La nostra squadra è pronta a sostenere il suo leader… #èora

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information