Continua l’Appia Day. Oggi, presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali – Università Luigi Vanvitelli, si è tenuto il workshop organizzato da Coopculture per Appia Day, in collaborazione con Legambiente, il Comune di Santa Maria Capua Vetere ed il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali attraverso il corso di Archeologia Classica del prof. Carlo Rescigno. “La Progettazione turistica integrata per lo sviluppo sostenibile dei territori” il tema delle attività che ha animato i lavori. Hanno preso parte ai lavori rappresentanti di Coopculture, l’amministrazione comunale rappresentata dall’Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio culturale, Mariarosaria Giuliano, e l’Università. Al centro l’esperienza fattiva degli studenti di archeologia classica che hanno gestito il tour dell’Appia durante la due giorni dedicata all’Appia Day. “Si concretizza una forte sinergia sul territorio tra le istituzioni con iniziative culturali” afferma il capogruppo di Svolta Popolare Fabio De Lucia. “Le collaborazioni con la città ed i suoi indotti turistici sono i primi segnali di valorizzazione che comprende finalità educative di collegamento con il Patrimonio, per migliorare la conoscenza e, conseguentemente, la conservazione dei Beni Culturali incrementandone la fruibilità. L’Appia Day è una prova che questa città, se adeguatamente messa a sistema, può garantire un’offerta turistica ed occupazionale per i giovani che, terminati gli studi, non hanno opportunità sul loro territorio”





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information