Si è tenuto ieri sera, presso il comitato elettorale di via S.Francesco d’Assisi, l’incontro tra Andrea De Filippo e i candidati della sua coalizione in vista delle amministrative dell’11 Giugno. De Filippo ha ricordato a ciascuno dei suoi sostenitori di affrontare questa tornata elettorale con il massimo impegno, la dovuta serietà e soprattutto nel pieno rispetto delle regole e degli altri candidati. ‘ Abbiamo il dovere di restituire a questa città competenze e credibilità. Non possiamo essere più schiavi di tutti quelli che si ripresentano come espressione del nuovo e puntualmente da Maddaloni spariscono il giorno dopo le elezioni. Non possiamo più avere la presunzione - ha dichiarato il candidato sindaco – di stagnarci incessantemente nella convinzione di bistrattare questa città come fosse un cappotto fuori stagione. A differenza degli altri, noi abbiamo avuto la capacità di unire persone e schieramenti politici del tutto differenti e contrapposti. Non lo abbiamo fatto per convenienza, per un gioco di potere o per un mero interesse personale. Tutti noi, oggi, siamo qui perché abbiamo sposato un progetto: quello di riuscire ad amministrare questo paese e risollevarlo dal baratro in cui è stato immeritatamente gettato. In una campagna elettorale mai così silenziosa e priva di contenuti, il centro sinistra, oltre ai comunicati e le pagine social, dovrebbe far capire ai cittadini in che modo intende governare e soprattutto quali aspettative ha su Maddaloni da qui ai prossimi 5 anni. Per noi, oggi, sono ancora non pervenuti e per questo che chiedo ufficialmente un confronto pubblico con il candidato sindaco Giuseppe Razzano. Perché sarà pure vero che in queste settimane siamo tutti impegnati alla ricerca del voto, ma altrettanto vero e giusto è far capire ai maddalonesi perché debbano votare proprio per noi.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information