Si terrà giovedì 27 aprile la conferenza stampa di presentazione della 'marcia contro l'impianto' che si svolgerà, con partenza da piazza Garibaldi e arrivo in piazza Redentore, il prossimo 13 maggio. "Di fronte all'ostinazione - spiegano gli esponenti di Speranza per Caserta - con cui il sindaco Marino ha sposato il vecchio progetto di Del Gaudio del 2012 (e in quell'occasione bocciato dallo stesso Marino e dallo stesso Pd che lo ripropongono con corredo di sprechi e poco trasparenti affidamenti diretti) non ci sono altre strade se non quella della mobilitazione. Speranza per Caserta ha patrocinato la nascita del comitato "no impianto" e aperto le adesioni a tutti i movimenti politici e studenteschi e a tutte le associazioni della città che hanno a cuore l?ambiente e la salute dei cittadini e sono contrari alle solite speculazioni elettorali consumate, more solito, sulla pelle dei casertani. Alla conferenza stampa del prossimo 27 aprile sono stati invitati anche i sindaci di San Nicola la Strada, San Marco Evangelista e Casagiove che, fin da subito, si sono detti contrari a tale impianto".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information