"Il successo registrato dalla Reggia di Caserta, riaperta ieri a Pasquetta dopo 25 anni, è certamente il risultato dell'investimento che il governo Renzi e il ministro Franceschini hanno fatto per il rilancio della struttura". Così il senatore Franco Mirabelli, commissario del Pd di Caserta, commenta la 'performance registrata dal Monumento patrimonio dell'Unesco, dove sono arrivati oltre 8500 turisti. "Ieri tutte le istituzioni casertane, a partire dall'amministrazione comunale - ha proseguito Mirabelli - hanno dimostrato capacità e efficienza: la pulizia e il contrasto ad ogni forma di abusivismo hanno funzionato come mai. Ieri, ospitando al meglio in tutta la città migliaia di visitatori, Caserta ha dimostrato di potersi candidare ad ospitare eventi nazionali e internazionali e di poter competere a pieno titolo con le altre capitali italiane della cultura" ha concluso Mirabelli. Per il presidente del Pd campano nonché consigliere regionale Stefano Graziano, "Caserta ha vinto la sfida della Reggia aperta a Pasquetta. La giornata è stata caratterizzata da numeri importanti, ma soprattutto da grande compostezza, civiltà e rispetto degli spazi. Non si può non sottolineare, inoltre, il grande senso di responsabilità dei lavoratori della Reggia che hanno avuto un ruolo fondamentale per il successo della giornata





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information