BENEVENTO - Il Consiglio provinciale di Benevento, presieduto da Giuseppe Maturo, ha approvato la manovra di bilancio per il 2012 ed ha ampiamente discusso sul decreto del governo Monti per l'accorpamento delle Province invitando la cittadinanza alla mobilitazione e promuovendo una riunione ulteriore dell'Assemblea su questo argomento. Era stato il presidente della Provincia Aniello Cimitile che, dopo aver sentito i capigruppi del Consiglio in una riunione preliminare, a chiedere la discussione di un ordine del giorno aggiuntivo ai lavori dell'assemblea sulla soppressione della Provincia di Benevento.

La manovra di bilancio è passata a maggioranza con 13 voti a favore, 5 contrari e 4 astenuti. Il dibattito è stato chiuso da Cimitile che ha assicurato la mobilitazione contro il provvedimento del governo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information