SANT'AGATA DEI GOTI - Il Coordinatore Provinciale Vicario di Benevento e del circolo di Sant’Agata de’ Goti di Grande Sud, Evangelista Campagnuolo, partito che fa capo all’On. Gianfranco Miccichè,interviene a seguito della nota inoltrata dall'ASL di Benevento il 25 giugno scorso con prot. N°9804 a firma del Direttore Sanitario di Montesarchio dr.Tommaso Iannotti con attuazione dal 1 agosto, in cui si dispone per il trasferimento presso il P.O. Sant'Alfonso Maria de'Liguori delle attività di U.O.C. Assistenza Sanitaria, attualmente espletate presso la struttura distrettuale sita alla Via Starza di Sant'Agata de' Goti.

'' Il trasferimento che si dispone per i servizi sanitari erogati attualmente nella struttura di Via Starza, non solo compromette il servizio sanitario santagatese rendendolo di difficile accesso, dato che non vi è un'adeguata copertura in termini di trasporto, ma rischia di diventare, a mio avviso, una decisiva tappa per una graduale e lenta chiusura della struttura. E' un dovere morale quindi mettere da parte colori politici, logiche di partito e interessi che nulla hanno a che fare con il bene della comunità. Lancio un appello a tutte le forze politiche presenti sul territorio non solo santagatese ma dell'intero comprensorio affinchè mettano da parte qualsiasi divergenza politica scendendo in campo e opponendosi apertamente a questo vergognoso tentativo di privare i cittadini di un servizio essenziale. Occorre muoversi subito, opporsi a questo graduale ma subdolo processo che rischia di divenire irreversibile senza un intervento immediato. Laddove necessario Grande Sud, nella persona dell'On. Marco Pugliese, non esiterà a portare la problematica in parlamento.''

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information