BENEVENTO - Il senatore Cosimo Izzo entra a far parte dell'ufficio politico del commissario regionale. Lo ha comunicato il commissario regionale del Pdl campano, senatore Francesco Nitto Palma, al collega Cosimo Izzo, vice capogruppo del Popolo della Libertà a Palazzo Madama nonché capogruppo alla Provincia di Benevento.

"Innanzi tutto avverto il piacere di ringraziare il collega Palma per la fiducia ripostami e certamente l'incarico e la fiducia conferitimi - commenta Izzo - mi spingono a mettermi sin da subito al lavoro in sinergia con il coordinamento provinciale di Benevento. Lo scopo è quello di lavorare alla costruzione di una grande area moderata, allargarla, dialogando con l'Udeur di Clemente Mastella, con l'Udc, con Pasquale Viespoli di Coesione Nazionale e con tutte le associazioni e le persone che si riconoscono nel pensiero moderato di matrice popolare, convinto che se il Pdl è unito anche i moderati possono riunirsi e sconfiggere ovunque la sinistra. Dobbiamo evitare gli errori del passato come, ad esempio, quello commesso alle ultime amministrative a Benevento dove per non dialogare tra di noi partiti moderati abbiamo consegnato il Comune capoluogo al centrosinistra". "E la rinuncia allo scontro preferendo il confronto democratico nell'assise del primo congresso provinciale di Benevento, che ha determinato l'unità del partito, - conclude Izzo - è un punto di partenza per costruire e radicare anche sul nostro territorio provinciale un partito vero, capace di fare alleanze non solo per vincere ma, soprattutto, per governare".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information