"Ritengo straordinario il risultato ottenuto dalla lista Noi Sanniti alle elezioni provinciali e sono orgoglioso del fatto che siamo riusciti ad esprimere l'unica donna eletta nel nuovo Consiglio provinciale e l'unico rappresentante della città di Benevento. Voglio, poi, ringraziare tutti i grandi elettori che ci hanno votato, a partire da quelli dell'Udc che, non avendo una propria lista, ci hanno sostenuto e tutti i candidati che si sono impegnati strenuamente per consentire un ulteriore e straordinario passo in avanti nella marcia di avvicinamento alla conquista del potere provinciale". Così il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, che ha presentato una propria lista alla competizione, insieme a Forza Italia e in contrapposizione alle tre del centrosinistra, commenta il risultato elettorale per il rinnovo del consiglio provinciale di Benevento. "Al Partito Democratico, che con acrobazie pirotecniche, spettacolari e fantasmagoriche grida al successo, - continua Mastella - voglio ricordare che in precedenza aveva 6 consiglieri e ora solo 4, mentre noi ne avevamo 1 e ora siamo saliti a 4. Dati che consentono a chiunque di giudicare chi ha vinto e chi ha perso queste elezioni. A prescindere dagli argomenti pseudo linguistici di qualche tardo esponente della periferia della provincia di Benevento, la realtà dei fatti è questa". "Dopo aver ottenuto questo straordinario risultato, ora puntiamo a vincere a conquistare la Provincia. Quando saremo chiamati a votare il prossimo presidente, presenteremo un candidato alternativo a quello attuale, sempre che il Pd voglia ricandidarlo, e siamo convinti che riusciremo a farlo eleggere".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information