Il provvedimento, adottato dal Presidente della Provincia Claudio Ricci, a seguito del confronto politico-istituzionale curato negli ultimi mesi dal consigliere provinciale Renato Lombardi presso la Regione, rientra nella riformulazione, curata dal Settore Tecnico, del Piano Forestale provinciale a suo tempo approvato. La manutenzione degli alvei dei fiumi che attraversano il capoluogo del Sannio comporta interventi su 6.000 metri lineari complessivi di sponde, comprese anche le aree golenali, per una spesa di circa 361mila Euro nel contesto del nuovo Piano Forestale che mobilita risorse finanziarie per circa 1milione e 150mila Euro. Nei mesi scorsi, dopo la trattativa tra la Regione e tutti gli Enti istituzionali delegati (e appunto con la partecipazione, per la Provincia sannita, del consigliere Lombardi), l’Amministrazione del Governatore De Luca aveva deciso di raddoppiare rispetto al passato le risorse disponibili per la manutenzione e gli interventi nelle zone di forestazione. Da qui la necessità di rimodulare il Piano di Forestazione della Provincia che era stato calibrato su interventi di minore rilevanza nei diversi cantieri di manutenzione individuati nel territorio di competenza. Con le maggiori risorse finanziarie a disposizione, tra gli altri progetti, è stato dato dunque particolare risalto alla manutenzione straordinaria degli alvei fluviali del Sabato e del Calore nella città capoluogo. Si attende ora il via libero definitivo da parte della Regione affinché il Settore Tecnico della Provincia possa avviare i cantieri.





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information