“Il grande dramma della povertà nelle Regioni meridionali, registrato dall’Istat, è la conseguenza della pesante disoccupazione, soprattutto giovanile, che attanaglia il nostro Paese e particolarmente il nostro territorio ed è rispondendo a questa grave emergenza che bisogna ripartire per dare un futuro al Sud e all’Italia”. E’ quanto ha affermato il Presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosa D’Amelio, a margine dell’incontro della I Commissione consiliare permanente con l’Associazione dei Piccoli Comuni Italiani. “La desertificazione industriale, lo spopolamento dei territori, l’abbandono da parte dei nostri giovani hanno determinato una grave condizione economica e sociale che colpisce soprattutto i piccoli Comuni i quali, hanno, invece, un ruolo importante anche nell’ottica del decongestionamento delle grandi realtà metropolitane” – ha sottolineato D’Amelio, per la quale “è dai territori che bisogna ripartire per dare risposte politiche ed istituzionali efficaci al nostro Mezzogiorno in termini di infrastrutture, di sicurezza, di fiscalità di vantaggio e di semplificazione burocratica per attrarre nuovi investimenti, per dare vita a nuova impresa e per creare lavoro, dando una prospettiva alla nostra più grande ricchezza: i giovani”.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information