"É drammatico che il presidente del Consiglio, invece di condannare le parole mafiose e l'atteggiamento pseudo mafioso di De Luca, abbia sostanzialmente detto 'fate come lui' che intanto porta avanti il Pil ed ha chiuso il caso a tarallucci e vino e con una pacca sulle spalle". Alessandro Di Battista commenta così le dichiarazioni di Matteo Renzi sull'intervento pronunciato martedì scorso a Napoli dal governatore della Campania nel corso di una incontro elettorale con gli amministratori del Pd. "La ricerca del voto clientelare, di cui De Luca è un campione - ha proseguito Di Battista - ha distrutto l'Italia e soprattutto il Sud. Renzi di fatto avalla questo sistema, ma lo sappiamo: questo è il Pd".





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information