Per il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, e' necessario ''isolare politicamente i facinorosi'', che alimentano le tensioni in Valle di Susa contrapponendosi all'avvio dei lavori per la costruzione della linea Tav Torino-Lione. Cota lo h [ … ]

Genova e la Liguria fanno da apripista, con il presidente della Regione Claudio Burlando che dopo una telefonata con Stefano Caldoro ha firmato il nulla osta per accogliere da questa settimana ventimila tonnellate di rifiuti dalla Campania. Via liber [ … ]

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano condanna gli scontri. Condanna nettamente la violenza di oggi, la protesta che ha reso la giornata di protesta no Tav, una giornata di guerriglia.

Benedetto XVI lancia un appello alla comunità internazionale affinché si arresti la speculazione internazionale sulle materie prime.

Malgrado la manovra complessiva da 47 miliardi 1, con misure di austerity supplementari dirette a ridurre il deficit pubblico, "riteniamo che sui piani di riduzione del debito del governo continuino a pesare consistenti rischi dovuti soprattutto alle [ … ]

L'occhio strabico della cronaca e della politica italiana riduce il vento di modernità che soffia dalla Tunisia a dramma umano, barcone alla deriva, migrante ostile. Ma al di là del Canale di Sicilia tutto si muove.

Divideva la passione per la politica con quella dei film hard, così una giovane segretaria di un circolo Pd della provincia di Pisa ha deciso di girare un film porno.

Il sindaco di Genova Marta Vincenzi risponde all'appello del collega napoletano Luigi de Magistris e, con il nullaosta della Regione che è giunto ieri, il capoluogo ligure accoglierà ventimila tonnellate di rifiuti partenopei. Soddisfatto, de Magist [ … ]

Sono le 10.30 quando l’odore acre dei primi lacrimogeni sparati a Giaglione annuncia quella che sarà la battaglia per la riconquista del cantiere della Maddalena e soffoca l’illusione di un assedio pacifico e non violento alla recinzione della Ltf.

"Grazie Dio mio, grazie popolo mio, grazie vita mia, 'hasta la victoria siempre'. Ora e sempre vivremo e 'venceremos'. Molte grazie":

"Gli italiani dovrebbero farci un monumento". Berlusconi apre il consiglio nazionale del Pdl e fa eleggere subito per acclamazione il ministro della Giustizia Angelino Alfano segretario del partito.

Una beffa ma anche un segnale preciso della potenza di Internet. Il Presidente Medvedev, messo in imbarazzo da un anonimo utente di twitter, c'è rimasto male.

La Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera non si pronuncerà oggi sulla richiesta d'arresto avanzata dai pm di Napoli nei confronti di Alfonso Papa, il deputato del Pdl indagato nell'inchiesta sulla cosiddetta P4.

Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information