Campania Notizie Tv

Primo Piano

News image

FOTO Shock in Campania, lancia la figlia dal balcone dopo una lite con la moglie: bimba di 16 mesi muore sul colpo. I vicini: "Doveva uccidersi lui"

Uccide la figlioletta e poi tenta il suicidio, lanciandosi dalla stessa finestra dalla quale, un attimo prima, aveva scaraventato la bimba di 16 mesi. Ginevra, un fagottino, è la vittima innocente di quegli attimi di follia, unica spiegazione al gesto compiuto dal 35enne di San Gennaro Vesuviano, Salvatore Narciso, il papà che ha lanciato la piccol... Leggi tutto

Altre in: Primo Piano

No alla soluzione Di Risio: l'assemblea dei lavoratori Irisbus di Valle Ufita, in provincia di Avellino, all'unanimita' e su proposta di tutte le sigle sindacali, ha respinto nuovamente l'ipotesi che a subentrare alla Fiat sia il gruppo imprenditoria [ … ]

Erano usciti con la loro barchetta per pescare, due pensionati, entrambi di 65 anni, di Praiano, una delle perle della costiera amalfitana. Intorno alle 9 la tragedia dai contorni ancora tutti da chiarire. Il cadavere di uno dei due pensionati e' [ … ]

Avevano sparato contro un carabiniere che, libero dal servizio, era intervenuto a difesa di una coppietta aggredita nella movida del quartiere Chiaia, sabato scorso a Napoli: in tre, anche un sedicenne, sono stati sottoposti a fermo. Grazie a [ … ]

CASERTA-NAPOLI Si profila il rischio di una nuova emergenza rifiuti che potrebbe interessare le due maggiori province della Campania perché da due mesi i circa duemila dipendenti dei Consorzi di Napoli e Caserta non vengono pagati. I lavoratori, infa [ … ]

Nell'estrazione delle 19 di ieri di Win For Life è stato centrato un vitalizio da 6 mila euro al mese per vent'anni a Napoli con un '10+ il numerone'. Il vincitore, riporta Agipronews, grazie all'edizione speciale del concorso, partita quest [ … ]

Il Presidente Teodoro Scalzone comunica che il Consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria per il giorno 28 settembre alle ore 20.00, in prima convocazione, e il 30 settembre alle ore 20.00, in seconda convocazione,

E' stato ritrovato dalla Guardia costiera di Amalfi il corpo del pescatore disperso da ieri notte a causa del ribaltamento della barca a bordo della quale si trovava con un amico, morto probabilmente per annegamento. Il cadavere e' stato riportato a [ … ]

Ha favorito la latitanza di un esponente del clan dei Casalesi: arrestato, nel Casertano, il 40enne Nicola Buompane. Secondo quanto accertato dagli agenti della Squadra Mobile di Caserta, Buompane, con precedenti di polizia ha, in particolare, aiu [ … ]

NAPOLI - Un nigeriano, clandestino, ha aggredito la scorsa notte un poliziotto libero dal servizio all'interno della galleria Umberto situata nel centro storico di Napoli. Il nigeriano stava assolvendo ad alcuni bisogni fisiologici quando e' stato no [ … ]

NAPOLI - Si svolgeranno oggi, 26 settembre, davanti ai gip di Torre Annunziata e di Rimini, le udienze di convalida di alcuni fermi disposti sabato dalla procura di Napoli nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse. Una tappa importante dell'in [ … ]

"Il teatro non era nei pensieri di Giacomo Leopardi. Tuttavia nelle Operette morali il poeta di Recanati si rivela un formidabile prosatore teatrale. E' analizzando il testo, che ho deciso di portare in scena quell'opera, che offre una straordina [ … ]

Un incendio doloso si e' verificato in un cantieri edile in corso Protopisani, nel quartiere San Giovanni a Teduccio alla periferia di Napoli, dove sono in corso lavori per realizzare nuovi edifici dell'universita' Federico II, previsti nell'ambito d [ … ]

scritti corsari

article thumbnailRoghi tossici nell'agro aversano, il sindaco di Parete Gino Pellegrino più bravo di De Niro: scarica le sue colpe sul ministro Costa e sui 5 Stelle. Sente odore di elezioni

di Mario De Michele Che Gino Pellegrino fosse, per dirla con De Niro, solo chiacchiere e distintivo si è capito a pochi mesi dalla sua elezione a sindaco di Parete. Col passare del tempo si è rafforzata la convinzione che il brano “Parole, paro [ ... ]


 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information