"Mi sembra che questo risultato che si va configurando è straordinario. Devo esprimere il mio ringraziamento per l'onore e la fiducia che ancora una volta ci hanno dato i nostri concittadini". Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al comitato elettorale di Vincenzo Napoli, a piazza Amendola, a Salerno. Dai dati finora emersi, seppure ancora parziali, infatti, Vincenzo Napoli, candidato del centrosinistra, è andato oltre il 70%. Una folla di militanti, cittadini e addetti ai lavori ha atteso questo momento al comitato. Il governatore, su Napoli ha detto: "Si tratta di una persona perbene, seria e competente". Grande soddisfazione anche da parte di Vincenzo Napoli che ha aggiunto: "Sono felicissimo di questo risultato. La città ha inteso il valore del nostro progetto. Ci hanno dato fiducia. Io da domani continuerò a fare quello che ho fatto finora, lavorare per il nostro territorio". Vincenzo Napoli ha guidato la città già in questo ultimo anno, da quando, cioè, l'allora sindaco Vincenzo De Luca è stato eletto presidente della Regione Campania. Da sempre socialista, Napoli in questa competizione elettorale è stato appoggiato da sei le liste. La sfida complessiva era tra dieci candidati: oltre a Napoli, erano scesi in campo Giuseppe Amodio, Gianpaolo Lambiase, Antonio Iannone, Roberto Celano, Raffaele Adinolfi, Antonio Cammarota, Marco Falvella, Dante Santoro, Gianluigi Cassandra. Complessivamente quest'anno ha votato il 68,52% degli aventi diritto. Nel 2011, invece, gli elettori furono il 78,49% ma in quella occasione - che portò alla vittoria di Vincenzo De Luca - si votava in due giorni.

 

 





Leggi anche:


 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information