"Pur essendo nel pieno rispetto della normativa vigente" Giuseppe Del Percio ha deciso di ritirare la propria candidatura (lista civica "La Città che Verrà") al consiglio comunale di Battipaglia dopo l'inserimento del suo nome della lista degli "impresentabili" della Commissione Parlamentare Antimafia. A Battipaglia si trovano sette dei 14 "impresentabili" individuati dall'Antimafia. Ieri aveva deciso di autosospondere la propria candidatura al consiglio comunale di Battipaglia l'imprenditrice Daniela Minniti, anche lei inserita dall'Antimafia nella lista degli "impresentabili". "La Commissione Antimafia - ha detto Del Percio - ha confermato la mia candidabilità, quindi non c'erano e non ci sono motivi ostativi a questo. Solo in caso di una mia elezione, si sarebbe potuti trovare un'eventuale incompatibilità con la Legge Severino. Lo faccio, tra l'altro, perché il procedimento in corso (per cui sono stato coinvolto in questa vicenda), che non è definitivo, abbia la serenità che merita".

 

 





Leggi anche:


 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information