Sono dieci i candidati a sindaco di Salerno che si sfideranno nella prossime competizione elettorale: Giuseppe Amodio, Gianpaolo Lambiase, Vincenzo Napoli, Antonio Iannone, Roberto Celano, Raffaele Adinolfi, Antonio Cammarota, Marco Falvella, Dante Santoro, Gianluigi Cassandra. Le liste complessive sono 23 per un totale di 698 candidati. Il consigliere comunale uscente Raffaele Adinolfi si è candidato con due liste: Salerno Adinolfi Sindaco Democrazia Cristiana e Raffaele Adinolfi Sindaco Il popolo della famiglia. Giuseppe Amodio si candida alla guida dello schieramento civico denominato "Salerno ai Salernitani", composto da 24 aspiranti consiglieri comunali. Unica lista anche per l'architetto ed ex assessore provinciale Pd, Giovanni Lambiase (detto Gianpaolo) che si presenta con "Salerno di tutti", insieme a 32 candidati alla carica di consiglieri comunali. Fratelli d'Italia, invece, appoggia Antonio Iannone che ha presentato una lista con 32 candidati consiglieri comunali. Marco Falvella, presidente dell'associazione internazionale Vittime del Terrorismo, appoggiato dalla lista Popolo d'Italia, scende in campo insieme ai suoi 25 aspiranti consiglieri. Due liste civiche, invece, per l'avvocato e consigliere comunale uscente Antonio Cammarota, La nostra Libertà e Cammarota Sindaco. L'avvocato ed ex presidente dell'Asi di Salerno, Gianluigi Cassandra è in campo con due liste: "Gianluigi Cassandra sindaco per Salerno" e "Io amo Salerno Cassandra sindaco". Il consigliere comunale uscente Roberto Celano è sostenuto, invece, da un blocco civico e di centrodestra sul quale, alla fine, è confluita anche Forza Italia. All'inizio i berlusconiani avevano preferito il portavoce di Stefano Caldoro, Gaetano Amatruda, che alla fine ha optato per un passo indietro sostenendo lo stesso Celano che oggi è appoggiato da quattro liste: Attiva Salerno, Celano sindaco, Rivoluzione Cristiana e Forza Italia. Non appoggiato dai grillini, per una sua vecchia esperienza in una competizione al fianco di Vincenzo De Luca, Dante Santoro si è candidato comunque ma appoggiato da tre liste civiche: Vince Salerno, Salerno in movimento e Giovani Salernitani. Ad appoggiarlo, tra gli altri, anche la dermatologa Martina Castellana e l'ex calciatore granata Claudio Grimaudo. Corre anche l'attuale primo cittadino di Salerno Vincenzo Napoli, subentrato a Vincenzo De Luca eletto presidente della Regione Campania. Con Napoli, sei le liste, tre delle quali di chiara ispirazione deluchiana: Progressisti per Salerno, Campania Libera, Salerno per i giovani, Davvero Verdi, Partito socialista italiano e Moderati per Salerno. Non concorrono in questa tornata elettorale né il Movimento 5 Stelle né la lista Noi con Salvini. Tra i quasi settecento candidati, ci sono anche due ex concorrenti del Grande Fratello, Ferdinando Giordano, nella lista "Davvero Verdi", a supporto del candidato sindaco Vincenzo Napoli e Adriana Peluso che appoggerà la battaglia di Dante Santoro.

 

 

 

ROBERTO CELANO

Attiva Salerno: Antico Marisa, Auriello Christian, Benesova Marta, Bergantino Paolo,Borgia Umberto, Botta Alfonso, Cantarella Mirko, Capuozzolo Anna, Cicalese Eugenio, Claps Licia, D’Amelia Adelaide, De Ciuceis Fabio, De Maffutiis Simona, De Santis Francesca, Farsetti Domenico, Fortunati Alain, Fresa Raffaele, Garofalo Sergio, Granito Patrizio, Grieco Guglielmo, La Rocca Laura, Mazzeo Luca, Novelli Gioacchino, Pascale Giovanni, Pirri Maria Luisa, Pompa Maria Rosa, Russomando Ciro, Santoro Aniello, Scognamiglio Giuseppe, Tafuri Angelo, Valese Sergio, Vicinanza Carmen.

 

Celano Sindaco: Cardella Pietro, Aveta Gennaro, Cantarella Francesco, Castaldi Gabriele, Cestaro Flavia, Citro Mariano, De Santis Valentina, Di Concilio Andrea, Diodato Ugo, Durante Vincenzo, Focilli Luciano, Fortunato Mario, Gismondi Diamante, La Torre Valentina, Lamberti Davide, Mancuso Rossella, Lapenta Rosa, Lerza Maria Cristina, Magliano Mariarosaria, Melone Sonia, Milanese Giovanni, Monetta Carla, Perrone Annarita, Pisano Francesco, Salerno Giuseppe, Savastano Vincenzo, Siano Gerardo, Sica Tiziano, Stanzione Giuseppe, Tolve Maurizio, Trezza Anna, Trotta Enrico.

 

Forza Italia-Berlusconi per Celano: Zitarosa Giuseppe, Abate Marco, Balbi Marianna, Cardaropoli Carmine, Clemente Cesare, Damaso Carmela, De Fazio Massimo, De Luca Vincenzo, Del Priore Margherita, Della Monica Anna, Esposito Luigia, Fortunato Antonella, Frasca Liborio (detto Borino), Finizio Federica, Lacamera Angela, Lambiase Vanessa, Liguori Angela (detta Anna), Malzone Antonio, Mammone Fabio, Manzione Carmine, Marinari Angelo, Marinelli Nicolina (detta Lina), Mounard David Toni (detto David), Mele Manlio, Mola Antonio, Ordinanza Michela, Orlando Rosita, Pappalardo Immacolata (detta Tina), Petrone Pasquale, Riccio Adriana, Ruggiero Diego, Sessa Maria Rosa (detta Rossella).

 

Rivoluzione Cristiana: D’Arco Antonio, Autunno Carmine, Di Lorenzo Vito, Fabbiano Massimo, Feleppa Lucia, Feleppa Vincenzo, Ferrazzano Serafina, Gatto Camillo, Giordano Nicole, Imperato Assunta, Imperato Danila, Imperato Emanuela, Marino Anna, Mauriello Carmine, Mormile Giuseppe, Oggero Federica, Petrarca Antonio, Presutto Daniela, Rocco Francesco, Torriuolo Emanuela, Vicidomini Rosa, Vasile Carmela.

 

ANTONIO IANNONE

 

Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale: Amato Cinzia, Apicella Alfonso, Aprile Carmen, Avella Islay, Bonavita Giuseppe, Carafa Antonio, Contursi Giuseppina (detta Pina), Criscuolo Elena, D’Amato Antonio, De Rosa Alba, Dianese Davide, Di Michele Vincenzo, Falco Leonardo, Ferrentino Linda, Filizzola Emilio, Gallo Francesca, Giannatiempo Enza, Guasco Alfonso, Napoli Anna, Notari Giorgia, Pannullo Luca, Pastore Remigia, Pinto Corrado, Pirozzi Vincenzo, Raimondo Vincenzo, Rizzo Vincenzo, Sabatino Maurizio, Santoro Donato, Scarpa Lucio, Schettino Vittorio, Sciciola Maria (detta Mary), Talarico Alessio.

 

ANTONIO CAMMAROTA

 

La Nostra Libertà: Borrasi Antonio, Bisogni Carmen, Buongiorno Ida, Cerra Claudio, Cipriano Maria, Citro Pina (detta Giusy), De Luca Benedetta, De Marco Paolo, De Robertis Corrado, Di Cicco Anna, Di Martino Annamaria, Fusco Achille, Guadagno Mattia, Landi Giovanni, Lizza Stefania, Luciano Enrico, Lupo Iolanda, Morrone Giuseppe, Musto Vincenzo, Pastena Otilia, Petraglia Annalaura, Ramora Giuseppe, Pederbelli Luigi, Pergola Domenico, Rizzo Bruno, Ruggiero Antonio, Serio Ciro, Siano Antonio, Trebicka Daniele, Viviani Barbara, Viviani Ernesto, Vota Francesco.

 

Cammarota Sindaco: Amoroso Roberto, Autuori Angela, Benigno Alfonso, Del Ninno Antonio, De Santis Vincenzo, Di Martino Gaetano, D’Urso Finizia, Durante Giulio, Flauto Antonio, Formetta Gabriella, Forte Marco, Fortunato Sergio, Fucci Francesco, Giordano Ivano, Grimaldi Gennaro, Lavecchia Michele, Lodato Francesco, Mazzarella Brunella, Napoli Giovanna, Pecoraro Monica, Perrone Giuseppe, Puglia Antonio, Rocco Carla, Russo Emilio, Sammarco Franco, Santonicola Giovanna, Sessa Giuseppina (detta Giusy), Soldovieri Matteo, Stanzione Antonella, Taverni Luigi, Varone Nadia, Visconti Gioconda.

 

GIUSEPPE AMODIO

 

Salerno ai Salernitani: Gambardella Sergio, Gaglione Raffaele detto Lello, Potente Luigia detta Gina, Landi Eugenio, Maiorano Raffaele, Saviello Ernesto, De Sio Matteo, Santoro Giovanni Rosario detto Gianni, Palatucci Daniela, Capone Alfonso, Ragone Alfonso, Cimmino Emanuele, Tulin Simona, Gambardella Ida, Mastantuono Rosario, Cappello Germano, Scarpone Maria Luigia detta Marilù, Serretiello Concetta, Amodio Emanuela, Pirro Roberto, De Sio Carmine, Liguori Alfonso, Granozio Ylenia, Di Spirito Gianni.

 

RAFFAELE ADINOLFI

 

Il Popolo della Famiglia: Novelli Beatrice (capolista), Alfarano Rita, Balzano Matilde, Brigantino Luca, Cammarota Teresa, Capaldo Luigi detto Gino, Carbone Francesco, Di Giuseppe Francesco, Fiscina Anna Paola detta Anna, Galdo Antonella, Gallo Amalia, Gambardella Alfonso, Genovese Patrizia, Gimigliano Massimo, Grillo Maurizio, Grimaldi Pasquale, Langellotti Marco, Leo Rocco Manzi Anna Agnese detta Anna, Mele Luisa, Papa Franco, Pappalardo Michele, Ragone Daniele detto Rambo, Rainone Leopoldo, Ricciardi Bruno, Saturno Francesca, Siani Maria, Soldi Vittorio Stanzione Sonia, Tosto Raffaele, Trabucco Teresa, Trapanese Enzo.

 

Salerno per Adinolfi con la Dc: Petrocelli Nunzio, Alfinito Maria, Arenella Luigi, Bello Nicola, Ceruso Corrado Gina, De Domenico Rosaria, De Lisa Claudio, De Fraia Annarita, Fato Nicoletta, Francese Massimo, Fiore Angela Maria, Gancio Annarita, Gigantino Alfonso, Mansi Francesca, Morano Angela, Peduto Giuseppe, Raguso Maurizio, Riccardi Annamaria, Rufolo Loredana, Santorelli Luigi, Santoro Marcella, Siracusa Manuela, Vicinanza Claudia.

 

MARCO FALVELLA

 

Il Popolo d’Italia: Boccia Luana, Bianco Giuseppe, Costabile Aldo, De Luise Vincenza, Durante Alba, Fierro Massimo, Landi Clemente, La Torre Pierluigi, Magliano Maria, Marchese Claudio, Memoli Francesco, Monetta Lucio, Murante Maria Rosa, Nigro Salvatore, Palmieri Gennaro, Palmieri Paola, Penna Michele, Ragone Patrizia, Ricciardi Stefano, Romei Marina, Somma Armando, Tozzi Gerardo, Trucillo Ornella, Vicinanza Aldo.

 

GIANPAOLO LAMBIASE

 

Sinistra di tutti: Cittadino Antonietta Margaret, Andreou Andreas, Argentino Mario, Barbirotti Galileo Marco, Braca Vincenza detta Enza, Cappetta Vincenzo Antonio, Casella Giuseppina detta Pina, D'Amato Silvia, De Sio Carmine, Farsetti Fausta, Fortunato Alessia Naomy detta Alessia, Francese Vincenzo detto Enzo, Gargano Carmine, Giannino Rosanna, Gliorio Vincenzo, Lia Mario, Lo Bianco Mario, Mari Francesco detto Franco, Marmoro Gianfranco, Marta Sandra, Memoli Emanuela, Nappi Luigi, Orientale Angelo detto Grunf, Pappalardo Giuseppe detto Peppe, Perna Giuseppe, Raimondi Salvatore, Rispoli Teresa, Rosco Enzo, Sabato Rosa, Salvo Massimo, Siano Alfonso, Tranfaglia Iride, Margherita Giovanna.

VINCENZO NAPOLI

Progressisti: Amodio Camillo, Avagliano Amedeo, Avossa Eva, Bernabò Luigi detto Ginetto, Carletti Giulio, Centanni Antonella, Cicalese Raffaele, Criscito Pasquale, Criscuolo Gaetano detto Nino, De Maio Domenico detto Mimmo, De Martino Sergio, Della Valle Raffaele, Faggiano Maria, Fiore Antonio, Francese Alessandra, Galdi Rocco, Guerra Ermanno, Mazzotti Lucia, Naddeo Maria Rosaria, Napoli Pia, Nappa Maria Rosaria, Petrone Sara, Ricco Giovanni detto Gianni, Romano Valeria, Savastano Giovanni detto Nino, Scannapieco Rosa, Siano Tea Luigia, Sivovella Dario, Sorrentino Luca, Stabile Eugenio, Torre Emiliano, Ventura Domenico detto Mimmo.

Salerno per i Giovani: Adamo Annalisa, Bolognese Maurizio, Borrelli Carmen, Cannavale Cristian, Caramanno Angelo, Cavallaro Mafalda, Cirillo Donato Giancarlo, Di Roberto Paola, Di Carlo Horace, Giannattasio Giuliana, Gigantino Giantonio, Polito Maria Gabriella detta Gabriella, La Pastina Guglielmo, Maggio Luigi, Mazzeo Domenico detta Nico, Melchiorre Camillo, Memoli Gianluca, Morelli Luigi detto Gino, Novella Giovanni detto Gianni, Pagano Clotario detto Roy, Pessolano Donato, Petrone Mariano, Pisapia Claudio, Polverino Fabio, Puglia Anella, Ranieri Luciana Marielle, Ravallese Vincenza, Rinaldi Americo, Russo Antonio, Santoro Antonietta, Trapanese Stefano, Viscido Marina.

Campania Libera: Amendola Marianna, Bevilacqua Salomone, Califano Antonella, Carfagna Maria Rosaria, D’Alessio Antonio, De Filippis Vincenzo, De Santis Marco, Ferrara Alessandro, Florio Simona, Fortino Alfonso, Galdi Vincenzo, Giannattasio Giovanni detto Gianluca, Iannone Annalisa, Isoldi Anna, Leprotti Marco, Luongo Carlo, Mancini Vittorio, Meli Elena, Memoli Pasqualina detta Paky, Minoliti Ermanno, Mola Maria Pia, Naddeo Corrado, Napolitano Gianpaolo, Perrone Leonino, Provenza Luigi, Ricciardi Giulia, Santoro Felice, Saporito Giovannina detta Giovanna, Sparano Alfonso, Stabile Miriam, Telese Salvatore, Verrone Caterina.

Moderati per Salerno: Pietro Stasi, Simone Amato, Giovanni Basso, Anna Carrano, Francesco Casciano, Celestino Sofia, Mariella de Felice, Gaetana Falcone, Federica Frisella, Fruncillo Angelo, Gerardo Galdi, Leonardo Gallo, Maria Gorga, Marini Dalma, Adriano Montemurro, Nocera Perla, Francesco Palumbo, Piccininno Fabio, Pisapia Antonio, Plaitano Angela, Camillo Ponzo, Raffaella Ricco, Rinaldi Marina, Veronica Romaniello, Rota Stefano, Sacco Emanuele, Sant'Angelo Erminio, Domenico Strianese, Totoli Gianluca, Trenga Anna, Visconte Adele Vitolo Luigi.

Davvero Verdi: Alfano Massimo, Andreolassi De Vivo Annalisa, Avagliano Emanuele, Barbarulo Patrizia, Basile Giuseppina detta Giusy, Botta Vincenzo detto Enzo, Calabrese Gerardo, Carbonaro Antonio, Carotenuto Giuseppe, Chiuccarelli Carmine, Cilento Valeria, D’Agostino Mario, D’Amato Giovanni, De Concilio Monica, De Pascale Augusto, Della Calce Maria Rosa, Di Crescenzo Livia, Garofalo Manuela, Genoino Francesca Paola, Giordano Ferdinando, Giordano Mariarita, Giorgio Gaggia Felice, Graziano Pellegrino, Mari Veronica, Oliva Italia detta Lia, Perrotta Marcello, Petillo Marco Salerno, Petrucci Pasquale, Salzano Vincenzo, Sica Daniele, Spatuzzo Teresa, Ventura Giuseppe detto Peppe.

Partito Socialista: Carrano Antonio, Amato Anna, Amoroso Pasquale, Bianco Vincenzo, Braca Alessandra, Camarieri Serena, Candela Silvano detto Vanni, Caputo Matteo, D'andria Serena, De Luca Pio, De Sio Angela, Del Guacchio Gerardo, Di Renna Antonio, Forte Luigi, Giordano Maria Domenica detta Mariella, Ientile Giuseppe, Loffredo Dario, Longo Silvana, Marotta Maria Gabriella, Marra Vincenzo, Mogavero Massimiliano, Mondany Morelli Veronica, Monetti Gelsomina detta Mina, Natella Massimiliano, Ottobrino Paolo, Paglionico Michele, Pappalardo Luigi, Rufolo Armando, Squitieri Anna, Tartaglione Rosario, Triggiano Adele, Venetucci Marco.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information