"Siamo diventati un soggetto politico nazionale e internazionale. Siamo un unicum". Lo dice il sindaco uscente di Napoli, Luigi de Magistris, in conferenza stampa. "Noi - aggiunge vogliamo avere un ruolo internazionale. Vogliamo che si guardi a Napoli come un nuovo soggetto, come Atene e Barcellona". "Voglio fare di Napoli un soggetto politico di liberazione contro il sistema politico oppressivo, mafioso e liberista - ha aggiunto de Magistris - Ma di questo movimento parlerò dal 20 giugno. Ora - e fino al 19 giugno - dobbiamo pensare a convincere gli astenuti, e a parlare agli elettori del Pd e di M5s".

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information