Farà ricorso al Tar contro l'esclusione dalle amministrative Paolo Prudente, candidato del Pcl a sindaco di Napoli. Sarà lo stesso Prudente a presentare il ricorso al Tar. Il comune - fanno sapere in una nota - ha rigettato la candidatura di alcuni consiglieri solo "perchè hanno autenticato le firme in un comune diverso da quello di Napoli cosa assurda e non assolutamente menzionata dalle leggi che trattano l argomento quindi continuerà la sua battaglia politica chiedendo di rinviare la data delle elezioni per poter permettere al Giudice del tar di potersi esprimere in merito."





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information