Silvio Sasso, domenica prossima impegnato al ballottaggio per la carica di sindaco a Sessa Aurunca, apre le porte ad un dialogo costruttivo nel prossimo consiglio comunale con Alberto Verrengia ed i consiglieri di “Generazione Aurunca” che per una manciata di voti hanno sfiorato lo stesso ballottaggio, ottenendo all’incirca il 28% della preferenze lo scorso 5 giugno. “Grande attenzione e rispetto- dichiara Sasso-da parte mia per le parole di Verrengia, in quanto confermano lo spirito costruttivo con cui si sta voltando pagina in questo territorio. Il suo contributo e quello dei consiglieri eletti con la sua coalizione sarà prezioso in consiglio comunale. Da sindaco ascolterò la loro voce con giudizio e considerazione a partire dalle priorità programmatiche indicate. La nuova primavera Aurunca avrà bisogno di tutte le energie positive”. Verrengia dal canto proprio nel ringraziare gli elettori che gli hanno accordato la fiducia si è detto “investito di una importante responsabilità. Come da prassi politica, le proposte, in questi giorni, sono state molteplici ed allettanti, ma a noi interessa solo realizzare i punti programmatici innovativi di cui siamo stati promotori. Dopo l’insediamento, a chi dei due candidati sindaci vincerà le elezioni, proporremo un accordo programmatico per l’attuazione delle nostre principali proposte che, soprattutto nell’ultima settimana, hanno ricevuto considerazione da entrambi. La libertà che ci ha sempre contraddistinto è quella che intendiamo garantire anche ai nostri concittadini al prossimo turno di ballottaggio”.

Francesco Paolo Legnante

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information