"Carlo Marino ha imbarcato di tutto e di più eppure non è riuscito a vincere al primo turno. Noi invece grazie alla nostra storia siamo riusciti nell'impresa di andare al ballottaggio, un risultato sul quale nessuno avrebbe scommesso". Ai microfoni di Campania Notizie, Riccardo Ventre non lesina critiche al suo avversario al ballottaggio alle comunali di Caserta in programma il 19 giugno. "Ha messo in piedi un'arca di Noè. Dal canto nostro abbiamo la forza delle idee e un passato che è una garanzia". Il divario del primo turno (45,1% Marino e 19,7% lui) non preoccupa Ventre in vista del ballottaggio. "Partiamo alla pari, è come una partita dopo i tempi supplementari, si vince ai rigori".

LA VIDEO-INTERVISTA A RICCARDO VENTRE





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information