Sono 32 i comuni al voto in provincia di Caserta in questa tornata elettorale che coinvolge più di 150 comuni campani. Alle 12 il dato più alto è il 28,05% di Sparanise quello più basso è il 19,52% di Carinola e Alife. Tanti comuni inferiori a 15mila abitanti ma soprattutto le città di Caserta, Santa Maria Capua Vetere Marcianise e Aversa.  Comuni con il sistema proporzionale a doppio turno in cui ci sono sfide sul filo di lana dove la partita si potrebbe chiudere già questa sera. A Caserta Marino contro il principale sfidante Riccardo Ventre, a Santa Maria Capua Vetere Mirra contro Pappadia e Uccella, a Marcianise Dario Abbate contro Antonello Velardi. Ad Aversa i candidati appoggiati dalle coalizioni più ampie parlano entrambi di vittoria al primo turno ma è molto probabile che si arrivi al ballottaggio. Il secondo turno dipenderà dal consenso che riusciranno a raccogliere gli altri due candidati Gianpaolo Dello Vicario e Maria Grazia Mazzoni.


 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE I DATI





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information