Vincenzo Boccia è stato designato presidente di Confindustria. Per l'elezione definitiva andrà al voto dell'assemblea privata il prossimo 25 giugno. Su 198 aventi diritti al voto, e 192 votanti, l'industriale salernitano Vincenzo Boccia è stato designato presidente di Confindustria con 100 voti. Esce di scena il 'rivale', l'industriale bolognese Alberto Vacchi, che ha avuto 91 dei voti espressi dal consiglio generale di via dell'Astronomia. Una scheda bianca.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

InfoJobs - 300x250_IJIT_blue

Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information