Anche oggi a Napoli si registrano pesanti disagi per gli utenti del trasporto pubblico per la protesta dei dipendenti Anm (Azienda napoletana mobilità) che ha di fatto bloccato le uscite dei bus dai depositi. Dalle prime ore di questa mattina, in conseguenza della pressocchè totale assenza di mezzi su gomma in città, i passeggeri hanno letteralmente 'invaso' le stazioni della linea 1 della Metropolitana. Un sovraffollamento che ha inevitabilmente provocato notevoli ritardi nel servizio, già penalizzato da giorni dalla protesta dei lavoratori. La situazione caotica della linea 1 ha portato alla decisione di fermare alla stazione di piazza Dante tutti i treni provenienti da Chiaiano e di non farli proseguire quindi fino alla stazione di piazza Garibaldi. Le funicolari, al momento, non registrano disagi.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

InfoJobs - 300x250_IJIT_blue

Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information