"Attenti, per attuare l' industria 4.O ci vorranno 6-7 anni, e non pensate che porterà ad un aumento dell'occupazione, ci sarà un restringimento". Così il presidente della Giunta regionale campana Vincenzo De Luca al convegno degli industriali per i 100 anni dell'" Unione di Napoli. In controtendenza con l'elogio dell'innovazione informatica, definita 4.O che ha dominato il convegno, De Luca ha rilanciato l' allarme sulla "massa sociale drammatica'', che, se non verrà governata, "diventerà crisi politica''. "In Campania nel 2017, 200 mila persone perderanno gli ammortizzatori sociali. C'è un punto critico, che diventa crisi democratica" De Luca ha rilanciato la sua proposta di un piano di 200 mila assunzioni nella PA di giovani laureati e diplomati. "Per innovare - ha detto - non per rigonfiare la PA". Apertura totale, invece, agli imprenditori: "Io vi dico arricchitevi, perché se voi ci arricchite, può migliorare la condizione sociale del territorio".





Leggi anche:


Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information