Unsa e Flp, sindacati dei Beni culturali negli Scavi di Pompei (Napoli), sono fermi sulla data dell'assemblea dei lavoratori il prossimo 9 febbraio, in occasione della visita dei ministri Franceschini e De Vincenti, con il Commissario europeo Corina Cretu, per una ricognizione dei cantieri del Grande Progetto Pompei. I sindacati aggiungono una richiesta al commissariato di polizia e ai carabinieri per svolgere una manifestazione dei lavoratori nel sito, con un corteo di protesta e la distribuzione di volantini





Leggi anche:


Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information