Si è chiusa verso le 4 del mattino la trattativa per i Lavoratori di Almaviva Napoli e Roma. La delegazione napoletana compatta ha sottoscritto l’ipotesi di sospensione dei licenziamenti e di proroga di altri 3 mesi della trattativa. In questo periodo si ricorrerà alla cassa integrazione sui Lavoratori di Napoli. La Slc Cgil Napoli e Campania ritiene che “vista la drammatica fase di stallo in cui era ricaduta la trattativa di questi giorni tale decisione è l’unica che fa acquisire tempo per addivenire ad un accordo definitivo sul futuro di Almaviva. Accordo – conclude la Slc Cgil Napoli e Campania – che necessita di un intervento straordinario del Governo su questa vicenda ed un impegno forte, in questi tre mesi, da parte degli enti locali che non devono adesso spostare la loro attenzione dalla vertenza Almaviva."





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

InfoJobs - 300x250_IJIT_blue

Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information