Nessun passo avanti stanotte sulla trattativa per cercare di salvare le due sedi (Roma e Napoli) del call center Almaviva Contact con i loro 2.511 dipendenti a rischio licenziamento. L'ultimo incontro plenario tra azienda e sindacati si è chiuso quasi alle 24 di ieri senza dare i risultati sperati, le posizioni delle parti sono ancora molto distanti, nonostante il tempo stringa e la procedura di mobilità scada il 21 dicembre. Come comunicato dalla viceministro Teresa Bellanova - che ha seguito l'incontro di ieri - su richiesta delle organizzazioni sindacali, il tavolo al Mise è aggiornato alle ore 12 di oggi.





Leggi anche:


Cerca in google

 

InfoJobs - 300x250_IJIT_blue

Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information