Proteste, striscioni e volantinaggio stamattina davanti all'ospedale di Nola (Napoli) e sciopero di quattro ore (dalle 6 alle 10) da parte dei dipendenti della ditta di pulizie che lavora nell'ospedale Santa Maria della Pietà, preoccupati per il loro futuro occupazionale. I dipendenti della ditta ed il sindacato Usb sottolineano "i continui cambi di appalto che subiscono le imprese che costituiscono il consorzio e soprattutto i continui ritardi nella riscossione degli stipendi".





Leggi anche:


Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information