Vertice in Confindustria con la Seri per le Rsu della Whirlpool per discutere dell'accordo con la Seri che prevede l'acquisto dello stabilimento di Teverola e il reimpiego dei lavorati ex Indesit ancora non rientrati in azienda. E' stata manifestata la volontà dell'azienda di siglare un contratto che preveda l'articolo 18. I turni di lavoro dovrebbero essere 3 di otto ore per cinque giorni a settimana con la prospettiva di un incremento. Confermato anche un incentivo di 12 mensilità per i lavoratori che accetteranno di passare da Whirlpool a Seri. I lavoratori potranno candidarsi fino al prossimo luglio. Discusso anche il capitolo formazione, che dovrà durare almeno sei mesi, per il quale si attende l'intervento anche della Regione Campania che dovrà garantire ulteriori fondi. Martedì a Carinaro ci sarà un'assemblea per discutere dell'esito della riunione.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information