Pin It

BENEVENTO - A seguito dell'incontro svoltosi ieri con una delegazione di lavoratori dell'ex polo tessile di Airola, il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, ha avuto stamani un lungo colloquio con l'on.le Fulvio Martusciello, consigliere delegato alle attività produttive della Regione Campania.

Nel corso della telefonata, il presidente Cimitile ha rappresentato le preoccupazioni dei lavoratori soprattutto per l'assenza di notizia circa la bozza del Bando che il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) deve predisporre per l'utilizzazione dei 30 milioni di euro per la reindustrializzazione dell'area di crisi. A tal proposito, il consigliere Martusciello ha comunicato al presidente Cimitile che il giorno 17 aprile, presso il Mise in Roma, è stata convocata una riunione tecnica proprio per affrontare la problematica dello sblocco dei fondi già previsti nel Piano di Azione e Coesione Sociale (PAC). All'incontro parteciperanno per il Mise, il direttore generale Andrea Bianchi, e per la Regione Campania l'on.le Martusciello e l'avv.to Danilo Del Gaizo, capo di gabinetto del presidente Caldoro. A valle di tale riunione, il presidente Cimitile e l'on.le Martusciello hanno concordato di stabilire una riunione del Tavolo interistituzionale provinciale che sarà convocata d'intesa con il presidente di Confindustria Benevento, Biagio Mataluni, e del sindaco di Airola, Michele Napoletano.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information