BENEVENTO - Quest’oggi, la seconda ed intensissima giornata di appuntamenti di “SUDECONOMY: la settimana dell’economia” è stata dedicata al tema: “Green Economy e nuove opportunità di sviluppo imprenditoriale”. Enorme è stata l’affluenza di pubblico ai due convegni che hanno caratterizzato il second-day della manifestazione, tale da superare qualsiasi più rosea aspettativa da parte degli organizzatori stessi.

Soddisfazione anche per il biunivoco rapporto di interscambio ed interazione che si è venuto a creare tra gli scienziati, gli imprenditori, gli economisti ed i semplici spettatori dei dibattiti che, in tempo reale, hanno avuto l’opportunità di relazionare tra loro, scambiandosi domande, testimonianze ed idee. Al convegno mattutino, ove si è parlato di: “Efficienza energetica e ricadute economico-sociali”, sono intervenuti: Luigi Glielmo, Ordinario di Automatica, Università del Sannio; Claudio Ferrari, Presidente nazionale Federesco che ha relazionato su: “Le Esco: volano di sviluppo dell’efficienza energetica” e Giovanni Maraviglia, Direttore Generale Esco Italia che ha illustrato alla platea le risultanze della ricerca: “Le Esco e il Finanziamento Tramite Terzi”. Poi, l’Energy Manager Comune di Benevento Attilio Renzulli, ha disquisito sul tema: “Il ruolo della Pubblica Amministrazione come hub di supporto per le aziende che investono in innovazione tecnologica nell’ambito del risparmio energetico ed energia da fonte rinnovabile”. Di forte valenza didattica, formativa ed educativa è stato conoscere ed apprendere come poter utilizzare al meglio l’energia; quali sono gli ultimi ritrovati in materia di efficienza energetica; come fare per poter ottenere vantaggi nella riduzione degli sprechi di risorse ecc…Si è altresì dibattuto su analisi, gestione e realizzazione di impianti energetici a basse emissioni per enti pubblici e per le industrie; sulle varie tipologie di contratto per le aziende interessate a dotarsi di un piano economico energetico innovativo; di monitoraggio; di audit ed ancora, di finanziamento, istallazione e manutenzione degli impianti tecnologici. Rilevante è stato proprio l’intervento del Renzulli che ha illustrato alla platea le modalità con le quali il Comune del capoluogo sannita intende apportare la propria svolta energetica sul territorio beneventano. Egli, tra le altre cose, ha anche annunciato la prossima istituzione dell’Associazione Benevento Impatto Zero, che sarà uno strumento di collaborazione tra pubblico e privato in materia di energia. In sala, dov’era presente anche una folta delegazione di studenti dell’Istituto Tecnico Industriale G.B.Lucarelli di Benevento, accompagnati dalla docente Dolores Corbo e dalla Dirigente Maria Gabriella Fedele. Si è successivamente acceso ed animato un proficuo colloquio tra studenti ed i conferenzieri, proprio sui temi e sulle materie di studio affrontati dai ragazzi durante l’anno scolastico. Così come ha ricordato la prof.ssa Corbo, negli ultimi anni, diverse classi ad indirizzo elettrotecnico e dell’automazione dell’Istituto Lucarelli, grazie alla passione ed alla dedizione con cui si applicano allo studio delle citate materie, sono state vincitrici di numerosi premi nazionali ed internazionali afferenti le ricerche sull’illuminazione, gli impianti fotovoltaici e gli infissi di ultima generazione. Nel pomeriggio, invece, si è tenuta la tavola rotonda dal titolo: “Nuove tecnologie a sostegno dell'efficienza energetica” che è stata moderata da Luigi Glielmo, Ordinario di Automatica, Università del Sannio. Hanno relazionato: Mimmo Ialeggio, Dirigente Geolumen; Salvatore Pugliese, Dirigente SigmaPi; Antonio Somma, Coordinatore Regione Campania Italiacamp ed Adolfo Santori di NcLab Handwriting, Nite. A conclusione del workshop, si è tenuta anche la presentazione dei Progetti Italcamp. Durante il convegno, grande risalto è stato dato ad alcune tra le più importanti e giovani aziende campane che si stanno facendo onore nel mondo grazie ai loro ultimi ritrovati nel settore della tecnologia, dei sistemi di misura (per luce, gas, acqua), nel campo della telelettura e dei consumi energetici e del monitoraggio dell’energia, dei sistemi di telecontrollo per la pubblica illuminazione ecc.... Ecco quanto ha dichiarato il Presidente dell’ASI di Benevetno, dott.Luigi Perifano: “La giornata dell’efficienza energetica ha avuto uno straordinario successo. Vedere la sala gremita di studenti, ricercatori, imprenditori, esperti del settore conferma che c’è sete di conoscenza e di confronto. Il tema delle forme di risparmio energetico è poi di grande interesse per le aziende e siamo felici di aver alzato il sipario su quest’importante tematica”. Anche domani, il cartellone di SUDECONOMY prevede una giornata densa di incontri. Il tema del giorno sarà: “Credito e incentivi per le imprese”. La mattinata partirà con il convegno: “Incentivazione e creazione d’impresa” in cartellone per le ore 10.30. A moderare i lavori sarà Marianna Farese, Presidente Terziario Avanzato Confindustria Benevento e Direttore Operativo CFP Formazione. Seguirà la relazione su: “Le iniziative del Parco Scientifico per lo start-up e per la creazione d'impresa” a cura di Floriano Panza, Presidente Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e Aree Interne della Campania. In seguito, interverranno: Sergio Betti del Centro Regionale Information Communication Technology Cerict; Maria Rosaria Napoletano, Ordinario Università degli Studi del Sannio; Romeo Petti, Dirigente Ministero Sviluppo Economico e Sergio Tanga, Direttore Operativo Sviluppo Campania. Le conclusioni, invece, saranno affidate a Biagio Mataluni, Presidente Confindustria Benevento. All’incontro saranno presenti le imprese start-up di TECHFRAME. Alle ore 16.00, nuovo appuntamento con la tavola rotonda: “Credito e Imprese”. Modererà i lavori: Luigi Barone, Componente del Comitato Direttivo Consorzio Asi Benevento, mentre ad introdurli, sarà: Ciro Frate, Direttore Artigiancredito CNA. Seguiranno le relazioni di Gianpaolo di Dio, Fondo Italiano d'Investimento; Argemino Parente, Banca Popolare Etica-Area Sud; Modestino Iandoli, Banca della Campania; Vittorio Iodice, Direttore Generale Confcredito; Michele Izzo, Direttore Gafi.Sud; Amedeo Giurazza, Amministratore Delegato di Vertis Sgr Private Equity & Venture Capital. Le conclusioni saranno affidate ad Antonio Campese, Presidente Confartigianato Benevento. Infine, alle 17.30, si terrà un nuovo meeting dal titolo: “Promozione dell’imprenditorialità” che sarà moderato dal Cristian Fuschetto, Giornalista de Il Denaro. In sala ci saranno le testimonianze di: Luca Sorrentino, Presidente Ape (Agenzia di Promozione dell'Economia Sociale e della Cooperazione Sociale); Giuseppe De Nicola, Presidente Sit Confindustria Salerno, ideatore Premio Best Practice dell'Innovazione; Maria Bianco, Responsabile realizzazione e rapporti istituzionali piattaforma Kublai – Mise e di Antonio De Luca, Animatore di Comunità Arcidiocesi di Benevento, Progetto Policoro.

 





Leggi anche:


Borsa in tempo reale

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information